Dire l’indicibile. Poesia, letteratura ed arte nelle psicoterapie d’avanguardia.

II Congresso internazionale interdisciplinare CISAT di Psicologia, Psicoterapia e Letteratura
Napoli, 19-22 giugno 2005, sotto l’alto Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri con il Patrocinio della Regione Campania (Assessorato Università e Ricerca Scientifica) e con il Patrocinio della Provincia di Napoli (Presidenza della Provincia di Napoli).


Il Convegno CISAT giunge alla sua II edizione, dopo il successo della I («Con le armi della poesia». Poesia, letteratura ed arte come strumenti terapeutici autonomi e/o integrativi per la psicoterapia di oggi-domani), svoltasi nel giugno 2004, alla quale hanno partecipato i maggiori specialisti del settore a livello internazionale e che è stato riconosciuto come il primo congresso al mondo del genere.
Il Congresso, organizzato dal CISAT (Centro Italiano Studii Arte-Terapia) in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (Ente di rilievo della Regione Campania, riconosciuto dal
Ministero per i Beni e le Attività Culturali) e con il Libero Istituto Universitario per Stranieri “Francesco De Sanctis” (LIUPS), è rivolto elettivamente a psicoterapeuti, psicologi, psichiatri, arteterapeuti, letterati, scrittori ed artisti: esso infatti, a partire dalla celebre dizione pasoliniana del titolo, intende affrontare trasversalmente, secondo uno spettro estremamente ampio ma mai generico, le questioni – tanto antiche quanto affascinanti e quanto mai in fieri – della creatività e dell’uso dell’arte – nelle sue varie forme: dalla poesia alla narrativa, dalla pittura alla scultura alla fotografia – in psicoterapia, sia come vero e proprio ed autonomo strumento terapeutico, sia come prezioso ausilio ad altri metodi e tecniche di indagine e di cura; nonché i rapporti e le intersezioni – anch’essi assai antichi e consolidati – fra arte e psicologia.

Il Convegno vuole dunque essere anche un’eccellente occasione di confronto e di scambio di opinioni e metodologie fra specialisti di diverse discipline ed artisti, facendo il punto non soltanto sullo ’stato delle cose’, ma anche sulle prospettive future delle ‘psicoterapie d’avanguardia’, a cominciare, naturalmente, dall’arteterapia e dalle scuole ad essa vicine.
Il Congresso, a carattere internazionale, si svolge nello scenario fascinoso e ammaliante di Napoli e del suo celebre Golfo, offrendo la possibilità ai convegnisti non solo di soggiornare, nel periodo più dolce della ‘bella stagione’ e ad un eccellente rapporto qualità-prezzo, in una località ricchissima di straordinarie suggestioni e spunti ambientali, folclorici e culturali, ma anche di fare alcune gite e visite turistiche guidate, e sempre a costi estremamente contenuti.

Per proporre una propria relazione al Convegno, è necessario inviare – quanto prima e comunque entro il 31 dicembre 2004 e preferibilmente in formato elettronico – il titolo provvisorio ed un riassunto dell’’intervento’ di circa una cartella, accompagnato dalla scheda di iscrizione e dal proprio curriculum (il versamento della quota di iscrizione può essere effettuato anche successivamente), a: cisat@centrostudiarteterapia.org
; oppure a: CISAT (Centro Italiano Studî Arte-Terapia) ; via Bernardo Cavallino, 89; 80131 Napoli.

Per favorire e facilitare la comprensione di tutti gli interventi, è inoltre necessario inviare agli stessi indirizzi, almeno dieci giorni prima dell’inizio del convegno, un riassunto del proprio intervento tradotto possibilmente in due lingue alternative alla propria.

Published in: on giugno 1, 2005 at 12:44 am  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://pagineblu.wordpress.com/2005/06/01/dire-l%e2%80%99indicibile-poesia-letteratura-ed-arte-nelle-psicoterapie-d%e2%80%99avanguardia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: