Libri contaminano ospedali

Bookcrossing in corsia. Giornata nazionale di formazione. Giovedì 1 Marzo 2007, ore 15,00-18,30.
Ospedale Cotugno – via Quagliariello 54, Napoli


La lettura di un libro può essere un’occasione di svago, di riflessione, di apprendimento.
Il dono di un libro è un segno di amore, d’attenzione e di disponibilità. Il Bookcrossing in corsia è un progetto condiviso di Psicologia Ospedaliera e di Compagni di Viaggio Onlus finalizzato ad accrescere il benessere dei pazienti ed a ridurre lo stress del ricovero ospedaliero. La condizione psicologica in cui il paziente ricoverato si ritrova è quella di una sospensione, è un momento in cui l’individuo sperimenta fragilità ma anche estrema sensibilità: la pagina di un libro con il sottile filo che lo lega ad altri individui “Compagni di Viaggio”, sconosciuti ma accomunati da quel luogo di paura e di speranza, può rappresentare una occasione per riflettere su aspetti della vita normalmente accantonati, per aggiungere qualche tassello alla conoscenza di sé. Per gli operatori inoltre è una straordinaria possibilità di incontro con i pazienti veicolato dal piacere della lettura e non dalla patologia.
Portare un libro con sé per donarlo alle nostre librerie è graditissimo.
Tale evento si inserisce all’interno del programma: Organizzazione e umanizzazione tra efficienza e Cura alla persona promosso dall’Ospedale Cotugno ed anticipa il Convegno del 2 Marzo: ” Sulla propria pelle … Io medico-paziente”

Se intendi partecipare, saperne di piu’ (ricevere il materiale informativo) o dare un contributo alla discussione puoi contattarci su http://www.ospedalecotugno.itlibriincorsia@ospedalecutogno.it

Programma
Giovedì 01/03/2007 Bookcrossing in corsia: “libri contaminano ospedali”
15,00 Introduzione ai lavori G. Nardini (G. Viparelli)
15,15 – I sessione La scommessa dei libri in ospedale: “il contributo della psicologia ospedaliera alla metodologia del bookcrossing in ospedale” A. Vito
15,45 I progetti di umanizzazione degli ospedali: l’esperienza di “Compagni di viaggio” e la rete di solidarietà nella società civile F. Capuano
16,05 “Come iniziammo” ovvero la prima PO(STAZIONE) e il primo circuito A. Marinelli, V. Montesarchio
16,20 Flying-book: sito web del Bookcrossing G. Milano
16,35 Il Bookcrossing e il progetto iperteca della Provincia di Napoli A. Santorio
16,50 La PO(STAZIONE) va in trasferta: l’esperienza di Benevento F. Romito
17,05 Pausa
17,15 – II sessione Bookcrossing in ospedale: formazione e metodologia – riunione degli operatori del Corner di Bookcrossing già attivi negli ospedali italiani A. Vito (coord.)
18,00 Conclusione dei lavori G. Viparelli (G. Nardini)

Published in: on febbraio 18, 2007 at 9:35 am  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://pagineblu.wordpress.com/2007/02/18/libri-contaminano-ospedali/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Per ricevere informazioni bisogna andare al sito http://www.ospedalecotugno.it o scrivere a libriincorsia@ospedalecotugno.it Grazie


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: